Master linguaggi del turismo e comunicazione multimediale

roma-tre

Valeria Mangani, docente del "Master in Linguaggi del turismo e Comunicazione Interculturale" presso la Terza Università degli Studi di Roma

Presentazione del Master
Il Master si propone di formare esperti di linguaggi speciali e comunicazione culturale, soprattutto negli ambiti legati al settore turistico. Fra gli obiettivi primari vi è quello di offrire ai laureati in materie umanistiche ed economiche (italiani e stranieri), e in particolare ai laureati in lingue e culture straniere, una preparazione specialistica che faciliti l’inserimento in ambito lavorativo nelle multiformi realtà legate al mondo del turismo: evoluzione del territorio, storia, arte, cultura, itinerari enogastronomici, comunicazione interculturale e socio-aziendale, rapporto con i media. A tale fine si promuove un contatto funzionale e fattivo con il mondo del lavoro per l’approfondimento pratico della formazione acquisita.

Sbocchi professionali
La competenza conseguita nel Master può essere indirizzata verso i seguenti ambiti professionali:
tour operator; compagnie aeree; alberghi o altre strutture turistiche; agenzie di viaggi; enti pubblici e amministrazioni locali; attività in proprio in campo turistico.

La struttura didattica
Il Master ha la durata 12 mesi (da gennaio a dicembre) ed è strutturato sulla base di 60 crediti formativi da conseguire attraverso: a) cicli di conferenze e seminari di studio e ricerca b) corsi di insegnamento ed esercitazioni di lingue c) informatica per il turismo d) stages di sperimentazione operativa e didattica integrativa e) verifiche periodiche di accertamento delle competenze acquisite in relazione agli ambiti seguiti.

Gli insegnamenti
-Aspetti culturali del turismo: profilo storico, patrimonio ambientale e culturale, comunicazione turistica, accoglienza;
-Aspetti tecnici e operativi: rassegna dei diversi ambiti del comparto, attori del turismo, politiche del turismo, tipologie di attività e relative competenze;
-Linguaggi specifici del settore turistico, con esercitazioni di lingua inglese ed eventualmente spagnola, francese e tedesca.
-Insegnamento informatico che conduce dall’alfabetizzazione alla conoscenza di applicativi inerenti alle professioni turistiche.

Per ulteriori dettagli:

12 13

 

 

Eventi moda-turismo

Relatrice alla conferenza stampa Moda e Turismo:un binomio vincente", Luglio 2012, Biblioteca Angelica, Roma.

Il video è tratto dal programma "Storie" di RaiDue.